Slide

CANDIDATA AL CONSIGLIO COMUNALE

bio
BIOGRAFIA

Nata a Lucca. Classe ’72. Mamma, moglie, imprenditrice, innamorata della sua città.

Paola è nata e cresciuta nella campagna lucchese e nel 1995 ha scelto la sua città per dare inizio alla sua carriera di imprenditrice: ha fondato Casamica Real Estate, che oggi possiamo certamente riconoscere come punto di riferimento del mercato immobiliare cittadino, la cui sede principale è in Chiasso Barletti, vicolo medievale nel cuore di Lucca.

Nel 2018, ha lanciato il progetto di qualificazione della storica strada, mettendo a disposizione tempo e competenze, per rianimare i fondi sfitti e al contempo dare spazio e opportunità a commercio e artigianato. Un progetto di successo, sulla base del quale è stato creato un modello da seguire per la qualificazione di spazi inutilizzati, oggi oggetto di studio all’Università.

Alla chiamata del candidato sindaco Mario Pardini ha subito risposto si, per avere l’opportunità di dare un contributo ancor più incisivo alla sua città, al suo potenziale, ai suoi ragazzi.
Ha detto di si, per fare ancora di più, farlo ancora meglio, per Lucca.

Slide
Slide
ieri è storia, domani è un mistero, ma oggi è un dono, per questo si chiama presente.

(Kung Fu Panda)

Slide
IL CAMBIAMENTO INIZIA ADESSO
INNOVAZIONE
CULTURA
MOBILITÀ
SOCIALE
FORMAZIONE
Slide
Come e quando si vota?

Committente responsabile il candidato

Slide
le interviste
La gazzetta di Lucca

3 Maggio 2022

Paola Granucci, 49 anni, imprenditrice e titolare di un'agenzia immobiliare, Casamica, sposata con Natale Mancini e mamma di Matilde. Questo, in sintesi, molto in sintesi, il profilo biografico di una donna che ha scelto di gettarsi nella mischia politica per portare qualcosa di nuovo e di sé alla città in cui vive e lavora da sempre. Per chi la conosce da anni, un minimo comune denominatore la contraddistingue sempre e comunque: l'entusiasmo e la capacità di regalare un sorriso che non sonom mai di circostanza, doti che, a queste latitudini, appunto, spesso latitano.
Allora Paola, lei si è candidata alle prossime elezioni amministrative con la lista Lucca 2032 di Mario Pardini. Una domanda a bruciapelo: non aveva già abbastanza cose da fare da scegliere di mettersi in politica?

Appunto. Infatti sono mamma, moglie e ho una attività avviata. E' la prima cosa che mi ha chiesto la mia mamma quando le ho comunicato la mia decisione proprio perché sa quali sono i miei impegni quotidiani. Ma come ho detto anche a lei, la mia scelta è dettata proprio dal mettermi al servizio della comunità essendo convinta di poter dare un contributo alla crescita della mia città
Lei aveva già dimostrato di possedere una certa capacità organizzativa restituendo vitalità a Chiasso Barletti, una strada che era, praticamente, morta da anni e che lei ha riportato alla vita.

... continua la lettura

2.PNG
GALLERIA FOTO
4C15C58A-A4A3-4B84-8749-858A7FC0ED8B.JPG
GALLERIA FOTO
536cb09a-d119-4b86-b802-1ae30d5e9b51.JPG
GALLERIA FOTO
75F4C29A-043E-40B7-A290-3171D74EDE2A.JPG
GALLERIA FOTO
IMG_0114.jpg
GALLERIA FOTO
IMG_0235.JPG
GALLERIA FOTO
IMG_0266.jpg
GALLERIA FOTO
IMG_0741.jpg
GALLERIA FOTO
WhatsAppImage2022-04-29at102204.jpeg
GALLERIA FOTO
WhatsAppImage2022-04-29at1022041.jpeg
GALLERIA FOTO
articolo1.jpeg
previous arrow
next arrow
Slide
PlayPlay